Viaggio fotografico in Provenza, 27-30 giugno 2019

A pensare alla Provenza a fine giugno, vengono subito in mente tre cose:
il costante frinire delle cicale, il profumo intenso della lavanda in piena fioritura, le distese blu dei campi.

La Provenza è prima di tutto una forte ed indimenticabile esperienza sensoriale.
Ma poi non riesci a toglierti dalla testa il dolce aroma del miele alla lavanda, il sapore delle pietanze alle famose erbe provenzali, la leggera brezza nelle stradine in pietra dei fiabeschi villaggi in pietra, aggrappati sui colli irti di vigneti, pettinati dalla sapiente mano di vignerons famosi in tutto il mondo, i mille colori delle ocre, l’ombra al profumo unico dei platani nelle piazzette coi campetti per giocare a pétanque, i colori delle case e delle finestre.

La Provenza è puro godimento, per il corpo e per l’anima.
E come ogni piacere, si gusta lentamente. Si assapora con calma, senza correre, perdendosi.
I provenzali dicono “flâner”, cioè gironzolare, crogiolarsi.
Con “Scatti lenti” scopriamo la Provenza allo stesso modo, sapendo dove andare, ma gironzolando, senza correre, crogiolandosi nel godimento e nel piacere della scoperta e dell’accedere all’anima profonda di questa indimenticabile regione.

Già dal primo giorno la Provenza vi entrerà dentro e non vi lascerà più.
A bordo di un minivan, da 9 confortevoli posti, raggiungeremo incredibili attrazioni naturalistiche ed incantevoli villaggi di charme.
La fotografia sarà sempre ampio spazio: il programma e i tempi del viaggio sono stati studiati per limitare al minimo gli spostamenti, avendo così più tempo a disposizione per scattare secondo le nostre emozioni, avere il consiglio del tutor ed il confronto con i compagni di viaggio.
L’hotel dove pernotteremo è vicino alle mete principali, in zona tranquilla e dotato di piscina dove rinfrescarsi nel tardo pomeriggio prima di cena.

Il piccolo gruppo consente attenzione per tutti, e più facilità negli spostamenti.
Sono previste passeggiate e dislivelli adatti a tutti.
(c) foto di Anna Balbiano d'Aramengo, che ha partecipato lo scorso anno.

  MODULO DI ISCRIZIONE

Scaricare il pdf, compilare ed inviare a info@scattilenti.it

per scaricare il modulo, clicca qui

modulo iscrizione provenza 19.pdf

Posted in Senza categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *